Nizzi rimandato al 2020, la pagella critica sul sindaco di Olbia

La pagella del sindaco di Olbia Nizzi.

Lui si è dato un modesto 9 nel valutare il suo operato dell’anno che sta per finire. Prenotando il 10 al termine del 2020. Forse anche con la lode. Un voto che ha fatto sorridere in molti quello che si è tributato il sindaco di Olbia Settimo Nizzi e che, secondo l’opposizione della Coalizione civica e democratica, non corrisponde alla realtà.

Il perché è presto detto. Dal disastro di Sa Corroncedda alla nuova aula Consiliare da 500mila euro “c’è poco da usare toni trionfalistici”, sottolinea il capogruppo dell’opposizione Rino Piccinnu. Senza dimenticare il piano anti-alluvione. “La città è ancora sotto la minaccia del rischio idrogeologico e fino adesso non è stato fatto nulla”, prosegue il consigliere.

Nizzi lo sa e ne ha dato conto come di un suo cruccio, per il quale ha promesso di rimediare, comunque, il prossimo anno. E le opere pubbliche? “Ad oggi non abbiamo visto un’opera progettata dall’amministrazione Nizzi – prosegue il consigliere -. È stato bravo a portare avanti progetti e cantieri che erano già iniziati dalla nostra amministrazione”. Voto, quindi? “6 meno, meno, meno, perché ha proseguito le opere iniziate da noi, ma aspettiamo di vedere qualcosa fatto da lui”.

(Visited 650 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!