Solo 27 tamponi positivi a Olbia su 400. Ma lo screening all’ospedale va avanti

Sono 27 i tamponi positivi al coronavirus.

Sono quasi 400 i tamponi per rilevare il coronavirus eseguiti nel territorio di Olbia dall’inizio dell’infezione. Di questi, fortunatamente, sono stati solo 27 quelli risultati positivi sui 217 refertati sino ad oggi. Molte delle positività riguardano persone transitate per il Pronto Soccorso.

Questi i dati forniti dal sindaco di Olbia Settimo Nizzi che, sulle difficoltà attualmente presenti sulle analisi dei test aggiunge: “Le esigenze sono tante e il laboratorio di Sassari da solo non riesce a analizzare tutti i tamponi. Si stanno cercando di individuare altre strutture da accreditare in grado di eseguire i test”.

Lo screening dell’ospedale Giovanni Paolo II intanto prosegue. “Mi auguro che i medici della Brigata Sassari arrivino anche ad Olbia – aggiunge Nizzi -. Abbiamo bisogno di personale medico e infermieristico. Sono risultati positivi molti operatori sanitari e, naturalmente, alcuni reparti sono andati in crisi”.

La palestra di Isticadeddu dimora per i senzatetto la notte

Intanto il Comune di Olbia, sempre sul fronte dell’emergenza sanitaria e umanitaria dovuta al coronavirus, ha provveduto ad aprire una propria struttura così da dare riparo ai senza tetto presenti in città. Una decisione importante viste le basse temperature di questi ultimi giorni.

(Visited 3.774 times, 7 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!