Via il tendone, all’ospedale di Olbia un prefabbricato per i casi sospetti

Un prefabbricato fuori dall’ospedale di Olbia.

La Ats Assl Olbia, per migliorare la qualità dell’assistenza, sostituisce le tende di isolamento del Pronto soccorso dell’ospedale di Olbia con un prefabbricato che garantirà maggiore comfort durante la permanenza dei pazienti. Per consentire i lavori di allestimento della nuova struttura, dalla giornata di domenica e il prossimo lunedì il parcheggio di fronte al Padiglione D1 verrà chiuso.

La Direzione di Ats e Assl Olbia, per garantire un servizio di qualità e per fare fronte alle intemperie di questo periodo, ha deciso di sostituire le tende allestite di fronte al Pronto Soccorso dell’ospedale “Giovanni Paolo II” di Olbia, utilizzate quale area di isolamento per i sospetti casi di Covid19 in attesa di esito del tampone, con un prefabbricato dotato di 5 posti letto, che verrà utilizzato per stabilizzare i pazienti in attesa del tampone pre ricovero.

L’allestimento della nuova struttura durerà alcuni giorni; per poter garantire i lavori in sicurezza, nella giornata di domenica 13 e lunedì 14 dicembre, verrà vietato l’ingresso delle vetture nell’area di sosta che si trova di fronte al padiglione D1, antistante all’ingresso del centro trasfusionale. La circolazione stradale verrà regolamentata dal personale della ditta.

(Visited 520 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!