Primo paziente al Mater Olbia con il coronavirus. E Nizzi ringrazia Solinas

Il Mater Olbia operativo come Covid-hospital.

Il Mater Olbia è finalmente operativo come Covid-hospital. Questa mattina ha fatto l’ingresso nella struttura il primo paziente, affetto da coronavirus, mentre nella prossime ore si procederà al trasferimento degli altri attualmente in cura, svuotando progressivamente il nosocomio Giovanni Paolo II.

Il sindaco Settimo Nizzi, anche in qualità di autorità sanitaria locale, ha espresso forte senso di gratitudine, in una lettera inviata al presidente della Regione, per la decisa azione finalizzata a rendere l’ospedale un presidio interamente dedicato alla lotta contro il COVID–19.

“La città di Olbia e la Regione tutta possono ora contare su una struttura sanitaria di assoluta eccellenza e prestigio, che mette in campo strumenti e figure professionali di primissimo piano – ha scritto il primo cittadino -. L’unità d’intenti e la determinazione manifestata in questi frangenti ci hanno condotto a raggiungere un risultato di notevole importanza sotto il profilo sanitario e scientifico che ci consente di guardare con fiducia, nel presente e nell’immediato futuro, all’evoluzione di questa tremenda epidemia”.

(Visited 2.053 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!