La spiaggia del Lido del Sole è quasi vuota, ma prenotano lo stesso il posto con l’ombrellone

L’ultima segnalazione di spiaggia prenotata a Olbia.

La spiaggia prenotata dove non te l’aspetti. Nel senso che, è comprensibile (per modo di dire) garantirsi il posto al mare, ma farlo anche dove non ce n’è assolutamente necessità, perchè la spiaggia è quasi sempre libera, è assurdo.

E invece può succedere lo stesso, come si può notare da questa ennesima segnalazione. Siamo al Lido del Sole la storica spiaggia di Olbia, che fa parte però un po’ della nostra nobilità decaduta del mare. Vuoi perchè per i puristi l’acqua non è cristallina come la vicina Porto Istana o la sempre amata Pittulongu. Vuoi perchè la spiaggia non assomiglia allo zucchero a velo. Vuoi perchè c’è tutto il complesso abbandonato del vecchio hotel e spesso si trovano rifiuti abbandonati.

Case disabitate, albergi murati e strade bianche: Lido del sole è diventato un villaggio fantasma

Ma, comunque, sia, fin dalle prime ore del mattino si possono notare ombrelloni chiusi conficcati sulla riva. L’intenzione è chiara e il messaggio che ne deriva pure. Della serie: il posto è mio e me lo tengo io, ovunque sia.

(Visited 1.845 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!