Elezioni comunali, dalle frazioni ai quartieri come ha votato Olbia

I risultati delle elezioni a Olbia.

Ieri si sono concluse le elezioni comunali di Olbia, che hanno confermato il sindaco uscente Settimo Nizzi alla guida della città per i prossimi cinque anni. Ma come hanno votato gli olbiesi? In qualche sezione è stato favorito il vincitore e in quale l’avversario politico Augusto Navone?

Dove è stato più votato Nizzi.

Nelle frazioni dove il candidato Settimo Nizzi è stato favorito di molti punti rispetto al suo avversario politico Augusto Navone c’è San Pantaleo, Putzolu e Porto Rotondo. In quest’ultima frazione gli elettori a favore del sindaco vincente sono state addirittura 69,71% contro il 30,29%. A San Pantaleo Nizzi ha ottenuto il 59,04% contro il 40,96%, mentre a Putzolu il 56,12% contro il 43,88%.

Il quartiere che hanno preferito Nizzi è anche quello di viale Aldo Moro. Molti consensi sono stati ottenuti, tranne che nella sezione 46 di via Vignola, nella 33 con il 50,89% contro 49,11%. Nella 32 con 53,65% su 46,35%. I più alti voti il sindaco riconfermato li ha avuti nella sezione 31, con 60,99% contro 39,01%, nella 30 con 58,20% contro 41,80%, nella 29, con il 53,36% su 46,64%. Le altre sezioni dove il sindaco Nizzi è stato votato di più sono la sezione 28 di via Vignola, con 55,20% contro il 44,80%, la 27 di via Leonardo Da Vinci, con il 54,60% contro il 45,40% e la 26 con il 52,79% contro il 47,21%.

Dove ha ottenuto più voti Navone.

Il leader della Grande Coalizione è stato favorito invece dai residenti del centro storico. Nella sezione 1 di via Nanni, a ottenere più voti è stato il leader della Grande Coalizione Civica. Il candidato Navone, infatti, ha ottenuto 252 voti con il 57,93% dei votanti contro il 42,07% (183 voti). Nella sezione 2 Navone ha ricevuto 54,96% dei voti, mentre Nizzi il 45,04%. Nella sezione 8 di via Vicenza ha ottenuto il 50,17% (298) contro 49,83% (296). Anche la sezione 41 di via Nanni ha preferito il candidato Navone con 43,88% contro il 43,98%.

Anche nella sezione 11 di Poltu Quadu il candidato Navone ha ottenuto più voti di Nizzi, il 52,56% (246) contro il 47,44% (222). Nella sezione 12 i voti sono stati a favore del primo candidato di 54,29% (335) contro 54,29% (282). La Grande Coalizione civica ha convinto anche il quartiere di Orgosoleddu. Nella sezione 16 di via Cimabue, infatti, il candidato ha ottenuto il 53,80% (389) contro il 46,20% (334) del sindaco uscente. A preferire il candidato Navone è anche la sezione 16 di via Cimabue, con 53,80% delle preferenze contro il 46,20%, la sezione 19 con 50,24% contro 49,76%. Nella sezione 21 è stato votato Navone, con il 50,36% contro il 49,64%.

Alcuni seggi, come la sezione 20, ha preferito il candidato Nizzi, ottenendo il 52,22% contro il 47,78%. Così come nella sezione 22 Nizzi ha ottenuto addirittura il 55,41% contro il 44,59% e nella 23, dove il nuovo sindaco è stato favorito con il 56,60% contro il 43,40%.

La situazione in zona Bandinu. Nel quartiere di Olbia tantissimi hanno dato la preferenza al primo cittadino Nizzi, ma in alcuni seggi ha prevalso Navone In via Vicenza, sezione 8, l’avversario del sindaco Nizzi ha ottenuto il 50,17% dei voti (298) contro il 49,83% (296). Invece, nella sezione 9 il favorito è stato Navone con 51,16% dei voti contro il 48,84%. Mentre la sezione 10 ha favorito il primo cittadino con 51,43% contro il 48,57%. Nella sezione 42 del Deffenu, il più votato è stato Navone con 53,29% contro il 46,71%. Le maggiori preferenze al leader della Grande Coalizione sono state nella frazione di Berchiddeddu e Murta Maria. Infatti ha ottenuto ben il 59,45% contro il 40,55%, mentre nella seconda il 52,37% contro il 47,63%.

Il voto dei residenti in quarantena.

I votanti in quarantena dal Mater Olbia, 15 persone, hanno preferito il candidato Augusto Navone, con 57,69% contro il 42,31% (11) del candidato Nizzi.

Note sull'Autore

Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura