Gli alberi di Natale realizzati dai bambini di San Teodoro donati all’ospedale di Olbia

Un gesto per ricordare chi è meno fortunato.

I bambini delle scuola Primaria di San Teodoro donano all’Ospedale e al Distretto di Olbia degli alberi di Natale realizzati con le loro mani. “Un gesto di sensibilità e altruismo che abbiamo subito sostenuto e che siamo certi servirà anche a strappare un sorriso a chi, meno fortunato di noi, sarà costretto a trascorrere le festività natalizie all’interno di un luogo di cura”, dichiara il direttore della Assl di Olbia, Paolo Tauro.

Sabato 21 dicembre saranno gli stessi studenti della Scuola Primaria dell’Istituto Comprensivo del comune di San Teodoro a consegnare alla Assl di Olbia dieci alberi di Natale addobbati e realizzati con materiali di riciclo, e comunque con addobbi da loro realizzati.

Gli alberi, alti quasi due metri , rientrano all’interno del progetto scolastico “A Natale…ogni albero vale”, sostenuto dall’amministrazione comunale di San Teodoro e dall’assessorato ai Servizi Sociali, e che ha visto i ragazzi impegnati in un progetto creativo di condivisione  in cui hanno potuto esprimere, in gruppo, la propria visione del Natale, portandoli a conoscenza di realtà meno fortunate della loro, come gli ospedali, dove bambini e adulti saranno costretti a trascorrere le festività.

Gli alberi verranno posizionati nei punti di passaggio dell’ospedale Giovanni Paolo II di Olbia e della sede del Distretto cittadino

(Visited 653 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!