Il grande cuore di San Teodoro riempie i magazzini della Caritas

La Caritas di San Teodoro.

Ha risposto in modo eccezionale la comunità di San Teodoro all’iniziativa di spesa solidale in favore delle famiglie in difficoltà a causa della crisi economica generata dall’emergenza coronavirus. Gli scaffali della Caritas locale sono straripanti di beni di prima necessità e il parroco, don Alessandro Cossu, non trova le parole per esprimere la sua gioia, se non un commosso ed enorme grazie.

“Le famiglie di San Teodoro stano dimostrando una generosità tipica sarda e tipica da Cristiani – spiega don Alessandro -. Anche se i beni arrivati sono tanti, non pensate, che rimangano molto nei magazzini”.

“Vi chiedo – aggiunge il sacerdote – di rimandare altre donazioni di un paio di settimane, in modo da non dover consegnare alimenti troppo in prossimità della data di scadenza”. La Caritas di San Teodoro in questo periodo sta aiutando una trentina di famiglie del territorio.

(Visited 969 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!