Il Paradise Resort di Puntaldia prepara la riapertura con una nuova gestione

La struttura affidata al Baglioni Hotels & Resorts.

Sarà il gruppo alberghiero Baglioni Hotels & Resorts specializzato e leader in Italia nel segmento luxury il nuovo operatore che si occuperà della gestione del Paradise Resort & Spa, struttura 5 stelle ubicata nella baia de Lu Impostu a Puntaldia (San Teodoro). La selezione è avventuta tramite il team italiano Hospitality di Cushman & Wakefield, società globale di servizi immobiliari, ha agito in qualità di Advisor di Quercia S.r.l.

La baia de Lu Impostu, anche conosciuta come “perla” del nord-est sardo, è una delle mete più famose in Sardegna grazie alle sue lunghe spiagge di sabbia bianca e alle sfumature turchesi del mare.  il progetto prevede un re-branding del resort che diventerà Baglioni Resort Puntaldìa, nuovo membro The Leading Hotels of the World, con apertura il primo giugno 2021.

Il Paradise Resort cerca personale a San Teodoro, apre il recruiting day

Il resort avrà 78 camere, suites e ville, alcune delle quali con viste mozzafiato su una delle più belle spiagge della Sardegna, facilmente raggiungibile a piedi in pochi minuti. Un vero e proprio parco privato di 3 ettari che offre ai propri ospiti un’ampia piscina con zona solarium, 2 piscine per i più piccoli e grandi spazi che conducono fino al mare. Ad impreziosire l’offerta F&B del resort, il ristorante gourmet “Gusto by Claudio Sadler”, un secondo ristorante italiano con proposte light, un Pool Bar e un Terrace Bar.

Grande soddisfazione da parte della Proprietà della struttura per questa partnership gestionale con un operatore di riferimento nel mercato lusso. Baglioni Hotels & Resorts è un prestigioso gruppo alberghiero italiano del segmento luxury riconosciuto a livello internazionale per l’unicità dei propri servizi e delle proprie strutture e che si contraddistingue nel mondo per eleganza ed esclusività. La Collection di Baglioni si compone oggi di 8 alberghi e resorts: da Punta Ala a Firenze, da Roma a Venezia, ma anche a Londra, alle Maldive ed in Francia a Saint Paul de Vence e Aix-en Provence.

“Questa è la terza operazione conclusa dall’inizio dell’anno dal team Hospitality in Italia – commenta Dario Leone, partner, Head of Hospitality di Cushman & Wakefield in Italia – dopo Palazzo al Velabro a Roma e l’Hotel Parchi del Garda a Lazise . Ciò conferma quanto emerso dal nostro Operator Beat, indagine di fine 2020, che sottolinea l’interesse degli operatori alberghieri come reale, soprattutto per quelli che operano nel segmento lusso in location prestigiose come Puntaldia, e nelle destinazioni leisure balneari, dove è previsto un ritorno più rapido ai livelli di performance pre-Covid rispetto ad altre destinazioni.”

(Visited 8.057 times, 11 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!