San Teodoro, controlli a tappeto nei cantieri edili: due società nei guai

Cantieri edili nel mirino del nucleo carabinieri e dell’ispettorato territoriale del lavoro di Nuoro.

Ancora controlli a tappeto nei cantieri edili del territorio di San Teodoro, e due società finiscono nei guai. Le ispezioni condotte dal nucleo carabinieri e dall’ispettorato territoriale del lavoro di Nuoro, con i militari della tenenza di San Teodoro, hanno infatti portato a tre denunce e due sanzioni amministrative nei confronti dei titolari di due società.

I militari hanno infatti riscontrato numerose irregolarità: tra queste, l’assenza del piano operativo di sicurezza, la mancata nomina del medico del lavoro competente, l’omessa formazione dei lavoratori e utilizzo di attrezzature non conformi alla legge.

Un altro titolare di una società edile è stato invee denunciato per aver utilizzato una passerella priva dei requisiti di legge durante la realizzazione di una piscina nel giardino di un’abitazione. Ai titolari delle due società sono state contestate sanzioni amministrative per un ammontare totale di 18mila euro, oltre a 6mila euro di recuperi previdenziali e assistenziali.

(Visited 362 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!