Spaccio di droga, denunciato un pizzaiolo a San Teodoro

Segnalato anche il suo coinquilino.

Continua l’azione preventiva e repressiva allo spaccio ed al consumo di sostanze stupefacenti condotta dai carabinieri del comando Provinciale di Nuoro, quotidianamente impegnati per garantire sicurezza e rispetto della legalità.

I militari della tenenza carabinieri di San Teodoro, hanno deferito in stato di libertà alla competente autorità giudiziaria un giovane 25enne, del cagliaritano pizzaiolo, temporaneamente residente a San Teodoro per motivi di lavoro, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Nello specifico, i carabinieri, durante una perquisizione, al giovane veniva trovato in possesso di circa 10 grammi sostanza stupefacente tipo marijuana e cocaina già suddivisa in dosi pronta per lo spaccio. Nella circostanza il suo coinquilino un 20enne cameriere, è stato segnalato alla prefettura di Nuoro quale assuntore di sostanza stupefacente in quanto trovato in possesso di una modica quantità di marijuana. 

(Visited 908 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!