Il Ct della Natzionale Sarda Mereu: “Soddisfatto dei ragazzi, possiamo fare molto bene”

Le dichiarazioni post partita.

Nella conferenza stampa post-partita, il Ct della natzionale sarda Bernardo Mereu è visibilmente soddisfatto: “Ci tengo a precisare che la partita regolare è terminata 1-1. I rigori servivano per assegnare il trofeo, ma con la Corsica si vedrà il vincitore alla meglio delle due gare, dopo la partita di ritorno fra un anno a Porto Vecchio”. Nei novanta minuti, la squadra ha tirato fuori spunti interessanti sul piano del gioco, come sottolinea lo stesso: “Specie se si conta il fatto che abbiamo avuto poco tempo a disposizione, giusto un allenamento di un’ora ieri, questi ragazzi però hanno qualità e soprattutto tanto spirito, e sono convinto che possano fare davvero molto bene”. 

Dispiace per qualche defezione, ma la copertina è decisamente per chi è sceso in campo: “Quelli che sono arrivati hanno dimostrato di essere grandi calciatori, a loro dico bravissimi e grazie”. L’avversario del debutto internazionale, per quanto vicino geograficamente, era uno dei più forti che si potessero incontrare, “per questo la prestazione della Sardigna vale una vittoria vera, abbiamo giocato contro una squadra forte ed esperta”. 

A ruota, capitan Claudio Pani e Simone Aresti. “Mi sento molto orgoglioso di essere sceso in campo con questa maglia e con lo spirito che abbiamo dimostrato – dice il primo -, assicuro che far parte di questa nazionale è una grande responsabilità ma anche un’esperienza divertente. La prossima nazionale che vorrei incontrare? La Catalogna”. Il portiere, tornando al campo, si è detto fiducioso: “Mi è piaciuta la partita e secondo me con un po’ di lavoro in più questa squadra sarà in grado di fare grandi cose”.

(Visited 110 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!