Eccellenza, i risultati delle squadre della Gallura

eccellenza gallura PORTO ROTONDO SIMONE MARINI

Le squadre della Gallura aprono e chiudono il campionato di Eccellenza.

È stata una domenica di alti e bassi per le squadre della Gallura nel campionato di calcio di Eccellenza. Ilvamaddalena prima in solitaria punteggio pieno dopo 3 partite. La vittoria per 1 a 0 contro la Villacidrese proietta i maddalenini verso il campionato al vertice che tutti pronosticavano a inizio stagione.

Vince anche il Tempio del presidente Sechi. Il 2 a 1 casalingo contro la Tharros consente ai galletti di tenersi a soli tre punti dalla vetta della classifica.

Ci sono anche due squadre della Gallura che stanno avendo un inizio problematico in questa nuova Eccellenza. Calangianus, battuto a Cagliari 2 a 0 dalla Ferrini. Un inizio di campionato in salita per i giallorossi, come quello dei viola del San Teodoro-Porto Rotondo, battuto 3 a 1 a Villasimius dalla neopromossa locale.

Il commento di Simone Marini.

Su quest’ultima partita l’allenatore dei galluresi ha espresso il proprio giudizio tecnico.

“Un’altra sconfitta, purtroppo il momento è questo, è difficile – commenta con amarezza Simone Marini -. È stata una partenza più che in salita per diverse ragioni. Oggi abbiamo fatto un buon inizio, siamo partiti bene. Una buona mezz’ora, siamo andati in vantaggio. Poi abbiamo preso gol su un calcio di punizione e in quel momento abbiamo avuto uno sbandamento, probabilmente anche figlio delle ultime sconfitte, che c’è costato il raddoppio del Villasimius. Poi nel secondo tempo ci abbiamo provato. Rispetto alle altre partite abbiamo avuto diverse occasioni da gol. Un paio di interventi del loro portiere. Noi siamo stati anche imprecisi e non troppo scaltri quando si poteva colpire, e poi abbiamo preso il 3 a 1 su una ripartenza in cui probabilmente non ci siamo aiutati troppo”.

Il San Teodoro-Porto Rotondo deve archiviare i fasti della passata stagione e concentrarsi sulla nuova stagione: “Il momento non è facile e io mi sento di assumermi tutte le responsabilità in quanto la responsabile della squadra, perché probabilmente in quanto io per primo devo fare di più per preparare la partita e per dare fiducia ai ragazzi – afferma Marini -. Siamo all’inizio, ovviamente, nessun dramma. Certo che però si sperava di partire meglio. Probabilmente inconsciamente abbiamo pensato di partire meglio pensando alla stagione scorsa, che però è finita. Però questo è tutto un altro campionato, tutta un’altra storia, e le cose bisogna ricrearle e ricercarle. Purtroppo domenica abbiamo un’altra trasferta sicuramente ostica. Dobbiamo migliorare, dobbiamo ritrovare solidità, perché stiamo subendo molti gol. E anche concretezza. Sono tutte cose su cui dovremo lavorare e che giustamente dipendono dall’allenatore, quindi sono il primo a dover lavorare su questa cose. I ragazzi hanno dato tutto, devono stare tranquilli. I valori ci sono, probabilmente in questo momento non è stato abbastanza bravo anche l’allenatore a valorizzarli. Andiamo avanti. L’anno scorso dopo le prime sei partite avevamo cinque punti. Non facciamo drammi”.

Critiche dopo appena 3 partite.

Le critiche un po’ troppo affrettate, visto che la stagione è appena iniziata: “Sappiamo che sarà durissima, in questo momento dobbiamo masticare amaro, dare soddisfazione a chi ci critica, che magari quando vincevamo l’anno scorso e quando vinceremo quest’anno non commenterà. Ne riparleremo, per il momento dobbiamo solo stare zitti e lavorare. Nessuno ha la soluzione in tasca, ed è giusto che quando non arrivano i risultati ci siano anche le critiche e che sia l’allenatore a essere criticato o a prendersi le responsabilità. Questo non mi preoccupa anche perché ho piena fiducia nel lavoro che abbiamo sempre fatto e nello staff. Purtroppo in questo momento I risultati non ci danno ragione, quindi bisogna lavorare. Ma sono convinto che piano piano si possa venire a capo di questa situazione, ho piena fiducia sia nei ragazzi, che nello staff, che nel lavoro che stiamo facendo. Bisogna avere pazienza“.

Condividi l'articolo