Luca Vispo del Calangianus sta meglio, il messaggio ai tifosi dal letto di ospedale

Diffuso sui social un messaggio del calciatore.

“Ciao a tutti, ogni giorno che passa sto meglio. Volevo ringraziare coloro che hanno speso due minuti del proprio tempo per scrivermi un pensiero. Siete in tanti, davvero. Vi voglio bene. Luca”. Con questo messaggio diffuso sui social network per ringraziare le persone che si sono preoccupate della sue condizioni di salute, Luca Vispo, ventunenne calciatore del Calangianus che martedì pomeriggio era stato vittima di un gravissimo incidente sul lavoro riportando fratture al cranio e alla mandibola, ha rassicurato tutte le persone che erano in apprensione per lui dopo aver appreso la notizia.

Già ieri Piero Mannoni, dirigente dei Calangianus, squadra in cui Vispo milita, aveva tranquillizzato tutti: “Il ragazzo mi ha risposto via sms al cellulare, è cosciente“.

Oggi la conferma direttamente del giovane, una bella sorpresa che conforta e fa ben sperare anche per il suo pronto rientro in campo, come auspicato da tutti gli operatori e i tifosi del calcio regionale.

(Visited 3.414 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!