Matteo, il talento del tennis di Olbia vola negli Usa per seguire il suo sogno

La giovane promessa di Olbia Matteo Masala.

Da Olbia agli Stati Uniti per inseguire il suo sogno. Si chiama Matteo Masala, ha 19 anni ed è una giovane promessa del tennis olbiese. “Fino a 14 anni mi sono allenato con il Tennis Club Terranova – racconta il giovane – poi sono entrato nel capoluogo sardo nel Tc Cagliari e ho proseguito ad Alicante in Spagna”. A nemmeno 20 anni, Matteo gira vari Paesi grazie alla sua passione per il tennis e sbarca al college all’University of Idaho, dove attualmente studia marketing e potrà continuare a giocare.

Infatti, entrando nei Vandals, ovvero le squadre atletiche intercollegiali, potrà studiare e allenarsi. “Sono arrivato al college a gennaio, dove ho fatto una settimana di quarantena – dice il giovane sportivo -, nella squadra sono stato accolto molto bene”. A marzo dell’anno scorso si era messo in contatto con il cagliaritano Daniele Piludu, che ha un’agenzia, la Isap International. “È il primo sardo ad aprire un’ agenzia per aiutare gli atleti a studiare nelle università americane”, spiega.

Il giovane tennista ci racconta come è la vita negli Usa, un sogno per tanti coetanei. “Qui al college le lezioni iniziano già dalle 8 di mattina e si studia molto, ma gli insegnanti sono molto disponibili. A causa della pandemia alcune lezioni sono su Zoom ed altre in presenza – ci racconta -. Penso di aver fatto la cosa giusta per seguire i miei sogni, perché la mia città purtroppo offre poco per i giovani. Tuttavia tornerò a Olbia”. Una carriera nel tennis è, comunque, la sua speranza. “A marzo cominciano i campionati di tennis ed in estate ci saranno i tornei”, conclude il giovane.

(Visited 2.435 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!