Pesca sportiva, l’unico olbiese ai campionati italiani Fipsas sarà Daniele Pisutu

Il 31enne si è qualificato nel turno di recupero.

Daniele Pisutu, 31anni, muratore, sarà l’unico rappresentante di Olbia ai campionati italiani Fipsas di pesca sportiva, che si svolgeranno in Campania, a Mondragone, il 4, 5, 6 e 7 novembre, insieme ad altri 20 qualificati del resto della Sardegna.

“Il regolamento è molto complicato, a grandi linee la classifica dei risultati viene stilata per quantità e misura dei pesci pescati“, afferma il pescatore sportivo olbiese della Terranova Olbia A.S.D., che si è qualificato arrivando quarto assoluto nelle due manche del turno di recupero regionale con 57 catture e 5155 punti.

“Mi sono davvero divertito e sono fiero dei risultati, ottenuti in gare combattutissime. Questo è il mio quarto campionato italiano, e so che sarà molto dura, il livello tecnico è altissimo. Mi impegnerò al massimo, con la consapevolezza che comunque vada rimarrà in ogni caso una bella esperienza. La pesca per molte persone è noiosa, ed è così, per praticarla la devi avere dentro. Chi ha la passione per questo sport non si annoia mai, nemmeno quando i pesci non vogliono abboccare”.

Pisutu da domani sarà impegnato con la sua squadra Terranova Olbia A.S.D. ai campionati italiani a squadre, che si svolgeranno nei prossimi giorni negli arenili dell’oristanese.

(Visited 2.457 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!