E’ già arrivato l’inverno, si accendono i riscaldamenti a Tempio

Autorizzata l’accensione dei riscaldamenti a Tempio.

A Tempio arriva il freddo e questa mattina il sindaco facente funzioni Gianni Addis, considerate le richieste di alcuni istituti scolastici, di numerosi cittadini, di Enti e di diversi condomini, ha autorizzato l’accensione anticipata facoltativa, a discrezione dell’utente , degli impianti di riscaldamento per gli edifici pubblici e privati del territorio comunale con decorrenza immediata per non più di sei ore giornaliere.

La decisione arriva a seguito del brusco calo delle temperature di queste giorni e delle previsioni meteo dei prossimi, considerando anche le normative anti-Covid che prevedono l’apertura frequente delle finestre per arieggiare i locali. L’attuale situazione climatica, che sta provocando notevoli disagi ai cittadini a causa delle basse temperature, alla sera e al mattino, ha dunque reso necessaria l’accensione degli impianti di riscaldamento in alcuni momenti della giornata, in particolare nelle ore mattutine e serali.

Il sindaco facente funzioni invita la cittadinanza a limitare l’accensione alle ore più fredde, ricordando l’obbligo di legge di non superare la temperatura di 18°C + 2°C di tolleranza per gli edifici adibiti ad attività industriali, artigianali ed assimilabili e di 20°C + 2°C di tolleranza per tutti gli altri edifici, ed al senso di responsabilità affinché si persegua con oculatezza ogni possibile provvedimento atto al contenimento dei consumi energetici, compresa l’ulteriore riduzione delle ore di accensione in caso di eventuale miglioramento delle condizioni climatiche.

(Visited 405 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!