Anguille in marinata, un ottimo antipasto molto gustoso

Le anguille marinate, piacevoli al gusto e di facile e lunga conservazione (anche un mese) sono un piatto della tradizione, ancor oggi facilmente riscontrabili, soprattutto nel territorio di Oristano; ma in tutta l’Isola se ne fa uso. Sia le trattorie che i ristoranti propongono questa specialità come antipasto.

Gli ingredienti.

Ingredienti:

  • anguille
  • olio extra vergine di oliva
  • 1 cipolla
  • 3 spicchi di aglio
  • 2 bicchieri di aceto di vino bianco
  • 3 foglie di basilico
  • 2 foglie di alloro
  • 1rametto di menta
  • sale

La ricetta.

Procuratevi delle anguille circa della medesima grossezza, private della testa, estraetene le interiora e tagliatele a pezzi di circa 10 cm di lunghezza.

In una casseruola, scaldate l’olio, nel quale farete rosolare una cipolla tritata fine e gli spicchi di aglio (pelati e schiacciati); appena imbiondiscono, versatevi l’aceto e lasciatelo bollire. Proseguite nel bollore per altri 5 minuti, dopo aver aggiunto foglie di basilico, d’alloro e di menta.

Procuratevi un tegame di terracotta o un’insalatiera di vetro; stendetevi i rocchetti di anguilla, quindi copriteli con la marinata. Coprite con un telo leggero e lasciate insaporire per alcuni giorni, almeno 3 o 4; secondo il gusto, molti preferiscono gustare le anguille dopo svariati giorni di marinatura (a volte anche 15 o 20).

(Visited 261 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!