Seconda possibilità di richiedere i buoni spesa a Tempio

I buoni spesa a Tempio.

Dal 28 aprile, fino ad esaurimento delle risorse disponibili, sarà possibile ripetere a Tempio la richiesta di buoni spesa. Resta invariata la modalità di richiesta ed erogazione presso i punti Caritas (seminario vescovile) e Comune di Tempio (ufficio protocollo piano terra). Identici anche i criteri e i requisiti per l’individuazione dei beneficiari, con un’unica condizione: si può presentare una seconda richiesta solo se sono trascorsi almeno 15 giorni dalla prima erogazione. L’erogazione è garantita fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Si ricorda che il buono è destinato alle persone ed alle famiglie in difficoltà non assistite dai servizi sociali del Comune, ai nuclei senza alcun reddito, alle famiglie in difficoltà nelle quali l’unico componente lavoratore ha subito riduzione dell’orario lavorativo o chiusura dell’attività lavorativa a causa dell’emergenza coronavirus, ai nuclei monogenitoriali che non riescono a far fronte alle necessità quotidiane, presenza nei nuclei familiari di disabilità permanenti o patologie associate a disagio socioeconomico, donne vittime di violenza.

(Visited 850 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!