Guasto all’acquedotto di Lerno, possibili disagi a Tempio, Calangianus e Luras

Abbanoa al lavoro per le riparazioni.

Il sistema di telecontrollo dell’acquedotto Lerno ha evidenziato questa mattina il mancato arrivo di acqua al partitore di Pischinaccia a Tempio con conseguente mancanza di alimentazione per i serbatoi di Calangianus e Luras. Le squadre di Abbanoa sono state immediatamente allertate e stanno già procedendo all’individuazione del guasto per poi procedere con l’intervento di riparazione. Sono state avviate anche le manovre in rete per limitare quanto possibile gli eventuali disagi all’utenze.

Per la città di Tempio, compreso il presidio ospedaliero, l’erogazione all’utenza sarà garantita tramite le scorte accumulate nei serbatoi di Lu Ciaccaru e di via Demartis, alimentato dalla traversa Suliana sul rio Pagghiolu.

A Calangianus erogazione ugualmente garantita dalle manovre in rete e dall’utilizzo delle scorte del serbatoio che ha autonomia per l’intera giornata.

A Luras, che non ha disponibilità di un serbatoio, è stato attivato il servizio sostitutivo di autobotte disponibile nella piazza del Comune.

Le squadre di Abbanoa saranno costantemente mobilitate per riavviare l’acquedotto nel più breve tempo possibile a lavori conclusi. Eventuali fenomeni di torbidità, dovuti allo svuotamento e successivo riempimento delle condotte, saranno contrastati con operazioni di spurgo e pulizia dei tratti di rete interessati. 4.

 

Note sull'Autore

Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura