Rimane incastrato in un tombino, 55enne di Tempio muore soffocato

La vittima era originaria di Tempio, ma da tempo residente a Padova.

Era originario di Tempio Pausania Salvatore Masia, l’uomo di 55 anni trovato morto nella notte incastrato in un tombino a Padova, in via Palestro.

A fare la terribile scoperta, poco dopo le 3 di notte, è stata una guardia giurata che ha subito allertato la polizia. Da una prima ricostruzione sembrerebbe che l’uomo abbia perso qualcosa all’interno del tombino. Il 55enne ha deciso quindi di alzare il coperchio in ghisa per cercare l’oggetto, ma è rimasto incastrato nel tombino ed è soffocato a causa della fanghiglia.

Sulla tragedia indaga ora la polizia.

Note sull'Autore

Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura