Mancano gli insegnanti di sostegno a Tempio, ragazzi disabili rimandati a casa

Mancano gli insegnanti di sostegno.

La scuola a Tempio è iniziata, ma non è iniziata allo stesso modo per tutti gli alunni. A denunciarlo sono alcuni genitori che, si ritrovano a segnalare l’assenza degli insegnanti di sostegno per gli studenti con disabilità. E’ proprio nelle scuole medie di Tempio che mancano gli insegnanti di sostegno. Gli alunni con disabilità vengono rimandati a casa.

Le famiglie ogni anno si trovano davanti a queste difficoltà. Gli insegnanti di sostegno arrivano tardi e cambiano ogni anno. Le preoccupazioni dei genitori crescono ogni giorno di più. I genitori coinvolti da questa situazione chiedono aiuto al sindaco e a tutta l’amministrazione comunale. Le famiglie sono frustrate dalla mancanza di informazioni e di collaborazione da parte degli enti territoriali.

Alcune, pur di garantire ai propri figli il diritto ad andare a scuola, sono disposte a pagare i tasca propria i costi per l’assistente alla comunicazione. Altri aspettano di avere un insegnante di sostegno, anche provvisorio va benissimo oppure un educatore, l’importante per loro è far iniziare la scuola ai lori figli. 

(Visited 407 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!