Il ministero premia il sistema bibliotecario della Gallura

10mila euro per valorizzare del libro e della lettura.

Diecimila e trecento euro per il sistema bibliotecario Anglona Gallura che ha ottenuto un finanziamento nell’ambito di un bando nazionale del Mibact, ministero per i beni e le attività culturali. 

Il  comune di Tempio, capofila del sistema cui aderiscono 15 comuni con le loro Biblioteche centrali e sedi distaccate e altri 4 enti, ha partecipato al bando con la collaborazione preziosa del gestore, la cooperativa Athena,  riuscendo ad ottenere, dal “Fondo per la promozione della lettura, della tutela e della valorizzazione del patrimonio librario” il cento per cento del contributo richiesto per il progetto “Un sistema per leggere”. Iniziativa che prevede, sull’intero territorio del sistema bibliotecario,  azioni e attività mirate alla promozione del libro e della lettura attraverso interventi rivolti ai piccoli lettori in fascia di età dai 4 mesi agli 11 anni, con attività di letture animate e laboratori creativi a tema.

“Una cosa che ci riempie di enorme soddisfazione – è il commento del sindaco Andrea Biancareddu –  è sicuramente  merito delle tante iniziative di qualità della nostra biblioteca, del sistema  e dell’attenzione degli uffici comunali. Tra queste iniziative lodevoli  anche la recente adesione  del  Sistema Bibliotecario Anglona-Gallura (SBAG)  al MLOL, Media Library Online, primo sistema bibliotecario digitale a cui hanno aderito oltre 5.000 biblioteche in Italia e che offre  24 ore su 24 contenuti multimediali gratuiti agli utenti del sistema. Una novità importantissima che ci proietta all’avanguardia e al passo con le innovazioni tecnologiche e digitali.

Sarà possibile dunque, d’ora in poi, consultare attraverso questa piattaforma ebook, audiolibri, banche dati, dizionari ed enciclopedie, musica, video, e-learning. “Tempio Città che legge” vuole garantire sempre più l’accesso ai libri e alla lettura attraverso il Sistema bibliotecario di cui è capofila.  Il riconoscimento del ministero è importante e ci incoraggia a continuare nelle numerose iniziative a sostegno e promozione della lettura e cultura”

Chiunque può iscriversi e prendere a prestito i volumi delle singole biblioteche, consultando il catalogo unico informatizzato. Anche per la piattaforma di Media Library Online gli utenti residenti nei Comuni appartenenti al Sistema Bibliotecario Anglona-Gallura (SBAG) possono recarsi nella biblioteca di appartenenza per effettuare la registrazione al portale ed usufruire dei servizi.

Sono 75 i sistemi bibliotecari che riceveranno  il finanziamento del Mibact  distribuiti  in 17 regioni. Un risultato importante per il nostro Sistema Bibliotecario

(Visited 150 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!