Un esposto in procura per l’ospedale di Tempio

Tutto pronto per l’esposto sull’ospedale.

Nuovo appuntamento con il movimento spontaneo Abali Basta per un’assemblea generale nei locali Cup dell’ospedaleDettori di Tempio Pausania. L’incontro è in programma per mercoledì 10 marzo, a partire dalle ore 17:30.

Oltre a diversi aggiornamenti di carattere generale, l’importanza dell’incontro è data dalla presentazione dell’esposto che Abali Basta si appresta a inoltrare alla Procura della Repubblica di Tempio.

L’oggetto dell’azione legale riguarda le condizioni del Blocco parto e diversi conseguenti profili. Dall’interruzione di pubblico servizio al danno erariale in relazione ai numerosi costi ed investimenti che nel corso degli anni sono stati sostenuti per un reparto inattivo da ormai un anno. Argomenti già accennati diffusamente al procuratore, Gregorio Capasso, in occasione di un primo incontro con una delegazione di Abali Basta il 23 gennaio scorso.

Nel corso delle ultime settimane il movimento ha raccolto numerosi dati e informazioni, documenti messi a sistema al fine di corroborare le ipotesi di interruzione di pubblico servizio e danno erariale riguardo la gestione del reparto.

La legale Martinella Diana ha fornito assistenza al movimento spontaneo e sarà presente all’incontro dove si discuterà, tra i vari aspetti, di tempi e modalità di sottoscrizione dell’esposto.

(Visited 343 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!