Tempio in lutto per la morte di Gianni Pietro Pira: stroncato da un malore

Lavorava nella polizia penitenziaria.

Tempio piange la scomparsa di Gianni Pietro Pira. Domenica sera, il poliziotto penitenziario era stato colpito da un malore che non gli ha lasciato scampo. A nulla sono serviti i tentativi dei sanitari che, purtroppo, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

A dare la notizia è stato il segretario regionale dell’Organizzazione sindacale autonoma polizia penitenziaria della Sardegna, Roberto Melis. “Ci ha lasciato un caro collega, amico e fratello. Gianni Pietro Pira era un ragazzo d’oro, ligio al dovere, sempre pronto e altruista con tutti. L’Osapp – conclude Melis -, unitamente a tutti i colleghi, è vicino ai familiari del caro Gianni e si stringe forte a loro in questo triste momento di forte dolore“.

(Visited 7.638 times, 3 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!