A Tempio Pausania via alle domande per il bonus da 800 euro mensili alle famiglie

Le indicazioni del Comune.

A Tempio Pausania via alle domande per accedere al bonus di 800 euro mensili a sostegno delle famiglie per fronteggiare l’emergenza coronavirus.

Il Comune di Tempio, in questi giorni era infatti al lavoro per passare, dopo l’approvazione della legge e delle delibere attuative da parte della Regione Sardegna, alla fase operativa che consentirà l’utilizzo dei fondi stanziati dall’ente regionale e l’erogazione del bonus per l’aiuto immediato ai nuclei familiari.

I requisiti di ammissione.

Possono fare richiesta i nuclei familiari residenti e domiciliati nel Comune alla data del 23 febbraio 2020:

a) i cui componenti siano (almeno una condizione):

1. lavoratori dipendenti o autonomi che abbiano subito una sospensione o una riduzione di attività lavorativa per eventi riconducibili all’emergenza epidemiologica da Covid-19 e i cui datori di lavoro non abbiano acceduto allef orme di integrazione salariale o vi siano transitati a seguito del decreto legge17 marzo 2020, n. 18;

2. lavoratori titolari di rapporti di collaborazione coordinata e continuativa iscritti alla gestione separata di categorie economiche la cui attività è stata sospesa oridotta a seguito dell’emergenza epidemiologica da Covid-19;

3. titolari di partite Iva, ovvero soci di società iscritti alla gestione dell’assicurazione generale obbligatoria (AGO) di categorie economiche la cuiattività è stata sospesa o ridotta a seguito dell’emergenza epidemiologica daCovid-19;

4. collaboratori di imprese familiari di categorie economiche la cui attività è stata sospesa o ridotta a seguito dell’emergenza epidemiologica da Covid-19;

5.privi di reddito di lavoro o di impresa alla data del 23 febbraio 2020.b) con reddito inferiore a € 800,00 mensile netti relativamente al periodo 23.2.2020/23.4.2020.

Le cause di esclusione.

Non beneficiano dell’Indennità i nuclei familiari composti fino a tre persone nei quali almeno un componente percepisca una pensione o un reddito derivante da lavoro dipendente o da attività lavorativa non sospesa o non ridotta per eventi riconducibili all’emergenza epidemiologica da Covid-19, il cui importo sia uguale o superiore a euro 800,00, alla data di presentazione della domanda.

I criteri di concessione delle indennità.

Le indennità vengono erogate secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande. L’analisi viene condotta per nuclei familiari e non per individui, sulla base delle informazioni già note agli uffici comunali e della autocertificazione di cui al successivo articolo 6.Il Comune procede contestualmente all’analisi del fabbisogno che sarà realizzata dagli uffici comunali.

Indennità spettanti.

L’indennità è cumulabile con altre forme di sostegno al reddito, anche connesso all’emergenzaepidemiologica da Covid-19, fino alla concorrenza di 800 euro al mese per le famiglie fino a trecomponenti. Per ogni componente ulteriore sono concessi euro 100.

Modalità di erogazione e fruizione delle provvidenze

Le provvidenze sono erogate con la seguente modalità:

1) mediante accredito presso: ˗carte prepagate;˗conto corrente bancario/postale;intestato al richiedente

2) Mediante rimessa diretta, presso il Tesoriere, Banco di Sardegna, filiale di TempioPausania, Largo De Gasperi, previo appuntamento telefonico con gli operatori.

Modalità di presentazione della domanda.

La domanda di accesso alle indennità avviene sotto forma di AUTOCERTIFICAZIONE e costituisce attestazione di veridicità delle dichiarazioni contenute.

1) via PEC (Posta Elettronica Certificata) all’indirizzo: protocollo@pec.comune.tempiopausania.ot.it. unitamente a scansione del documento di identità del richiedente. (la ricevuta di avvenuta consegna emessa dal gestore PEC del destinatario certifica la data e l’ora della ricezione). Può essere utilizzato anche un indirizzo PEC appartenente a soggetto diverso dal richiedente.

Oppure:

2) presso lo sportello del Comune di Tempio Pausania, in Piazza Gallura n. 3 – Piano terra. Nella giornata del 17.04.2020 l’orario di ricevimento dello sportello è il seguente: ore 10:00 –14:00

Dal giorno 20.04.2020 nelle giornate dal lunedì al venerdì (con esclusione dei giorni festivi) dalle ore 10:00 alle ore 14:00. Nelle sole giornate del martedì e del giovedì lo sportello comunale osserva anche un orario pomeridiano dalle ore 16:00 alle ore 18:00.

Per informazioni è possibile contattare i seguenti recapiti telefonici dal lunedì al venerdì (conesclusione dei giorni festivi):dalle ore 10:00 alle ore 14.00 il numero 079/679985. Nelle sole giornate del martedì e del giovedì dalle ore 16:00 alle ore 18:00 il numero 079/679974

(Visited 2.729 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!