A Tempio quasi mille dosi di vaccino per gli anziani: conclusa la prima fase

Le vaccinazioni a Tempio.

Si è conclusa nella giornata di ieri, sabato 20 marzo, la campagna di vaccinazione degli over 80 a Tempio Pausania nello spazio allestito presso il Teatro Tenda.

Le somministrazioni dei vaccini sono state effettuate dalle ore 8 e 30 alle ore 12 e 30, sulla base del calendario degli appuntamenti predisposto dai Servizi sociali del Comune per gli over 80 e dal Servizio di Igiene Pubblica dell’Ats per le categorie fragili in base alle varie patologie, e comunicato telefonicamente agli utenti interessati: 270 le persone vaccinate, tra over 80 e appartenenti a categorie fragili, tra cui pazienti oncologici, diabetici e altre patologie gravi.

Inoltre, negli ultimi 3 giorni, tra giovedì 18 marzo e stamattina, altre 100 dosi sono state somministrate a domicilio a utenti allettati o non deambulanti. Nel corso della prima campagna vaccinale, iniziata il 12 marzo scorso, sono stati vaccinati a Tempio e nelle sue frazioni, 970 utenti.

“Anche in questa seconda fase l’organizzazione ha funzionato in modo encomiabile – ha dichiarato con soddisfazione il sindaco Addis – e di questo dobbiamo ringraziare la Assl che ha curato il coordinamento medico e le tante altre forze in campo: i Servizi sociali del Comune, che hanno curato in modo eccellente i contatti e gli appuntamenti degli anziani, l’Ufficio di Igiene pubblica, la Polizia locale, la Protezione civile, le Guardie zoofile, gli impiegati amministrativi della Assl, i medici di base, i medici e gli infermieri che hanno somministrato i vaccini”.

Tutte le operazioni si sono svolte presso il Teatro Tenda, l’unica struttura a Tempio che offrisse la possibilità di allestire 10 postazioni contemporaneamente e in sicurezza, secondo quanto richiesto dalle norme anticovid, messa gratuitamente a disposizione dalla Società “Piccoli e Grandi Eventi” che ha curato in modo impeccabile il servizio di accoglienza.

Per quanto riguarda, invece, i richiami dei vaccini, si informano coloro che hanno ricevuto ieri la prima somministrazione del vaccino, che la seconda dose verrà somministrata il giorno 10 aprile alla stessa ora in cui è stata inoculata oggi la prima dose.

A chi, invece, ha ricevuto la prima somministrazione del vaccino in data 12 marzo, la seconda dose verrà somministrata il giorno 2 aprile, alla stessa ora in cui è stata somministrata la precedente. Per i vaccinati in data 13 marzo la seconda dose verrà somministrata il giorno 3 aprile, sempre alla stessa ora in cui è stata somministrata la prima dose. Appena possibile, verrà data comunicazione per la somministrazione dei vaccini agli over 70.

C’è stata una mobilitazione collettiva ispirata alla solidarietà e sensibilità nei confronti degli anziani – ha sottolineato il sindaco Addis – che sono certo si rinnoverà anche nelle prossime settimane, quando daremo inizio alle vaccinazioni delle fasce di popolazione più giovani e alle categorie più esposte secondo i protocolli stabiliti dal Servizio Sanitario Nazionale.”

(Visited 977 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!