Tempio, redistribuite le deleghe dal vice sindaco Addis

Le nuove deleghe.

Via alla redistribuzione delle deleghe  “per garantire” sottolinea il vice sindaco Gianni Addis “una più funzionale e produttiva attività politico amministrativa, in linea con gli sfidanti impegni di fine mandato”. 

Si legge nel decreto di revisione delle materie delegate, già conferite agli assessori e ai consiglieri comunali  che “dopo la la decadenza del sindaco risulta  modificata la composizione numerica della giunta e che  è opportuno rivedere l’attribuzione delle materie delegate agli assessori e ai consiglieri per assicurare un migliore supporto alla figura del vice sindaco, adesso incaricato anche delle funzioni del sindaco, e alla stessa Giunta, e anche per una migliore e più efficace gestione delle materie delegate”.

Questo il nuovo quadro delle deleghe cristallizzato nel decreto n.24. Al vice sindaco restano le materie in tema di Turismo, Personale , Servizi Sociali , Rigenerazione Urbana e Urbanistica.  Risultano modificate le materie delegate già conferite agli assessori e ai consiglieri, e ridistribuite in questo modo:

Francesco Quargnenti:  Viabilità urbana – Polizia locale e sicurezza – Ambiente – Illuminazione pubblica – Protezione civile – Lavori pubblici

Francesco Marotto: Finanze-Bilancio – Tributi e patrimonio – Pubblica istruzione

Daniela Lattuneddu:  Strategie di sviluppo territoriale – Risorse comunitarie -nazionali e regionali – Politiche comunitarie – Arredo e decoro urbano

Aurora Careddu:  Frazioni – Viabilità rurale – Problematiche dell’agro di Tempio e Frazioni

Giuseppe Pirinu:  Sanità – lavoro – industria – problematiche e sviluppo Z.I.R. – Mattatoio comunale

Giuseppe Marco Roberto Usai: Edilizia privata – Cultura – Affari istituzionali

Sergio Pala:  Nuovi assetti territoriali – Spettacolo – Sport – Commercio- Artigianato

(Visited 439 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!