Pericolo contagi, a Trinità d’Agultu ritorna il coprifuoco

L’ordinanza del Comune di Trinità d’Agultu e Vignola.

Torna il coprifuoco nel Trinità d’Agultu e Vignola, comune dove è stato rilevato un focolaio di coronavirus ed è quindi in corso un indagine epidemiologica di tracciamento.

La nuova ordinanza stabilisce che nel territorio del Comune da oggi e fino al 27 giugno non è consentita quindi la libera circolazione delle persone dalle ore 23 e 30 alle ore 5, salvo i comprovati casi di salute, lavoro, necessità ed urgenza. La prescrizione non si applica alle persone provenienti da altra sede che transitino nel territorio comunale per raggiungere altre destinazioni.

Una misura presa per scopo precauzionale per tutelare la salute dei cittadini e salvaguardare la ripresa economica in concomitanza con l’avvio della stagione turistica. Resta obbligatorio l’utilizzo della mascherina, l’igienizzazione delle mani, il rispetto del distanziamento interpersonale di almeno un metro e con divieto assoluto di assembramento.

(Visited 1.964 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!