Va a fuoco la casa di un ex Forestale a Rena Majore, si segue la pista del dolo

L’incendio nella casa a Rena Majore.

I vigili del fuoco di Tempio hanno eseguito un nuovo intervento di bonifica stamattina a Rena Majore, più precisamente in località Pultiddolu, nel comune di Aglientu, dopo il lungo intervento della notte scorsa per domare le fiamme che hanno distrutto una piccola abitazione in legno e il terreno circostante. Il terreno è di proprietà di un ex maresciallo della Forestale in pensione. L’incendio, oltre la casa, ha coinvolto circa un ettaro di macchia mediterranea a ridosso della spiaggia.

L’incendio principale è scoppiato durante la notte tra mercoledì e giovedì e ha visto l’intervento dei vigili del fuoco e dei carabinieri di Tempio allertati da alcuni allevatori che si recavano ad accudire il bestiame. L’incendio pare sia partito da alcuni inneschi attorno alla casa di legno e si è propagato attraverso la macchia mediterranea, impegnando per otto ore le squadre dei vigili del fuoco.

Tuttavia, nuovi focolai si sono accesi dapprima nel pomeriggio di ieri e poi nella mattina di oggi, richiedendo due ulteriori interventi dei vigili del fuoco di Tempio assieme alla Forestale e alla Protezione Civile. Con tutta probabilità la natura dell’incendio non è spontanea, ma si attendono le rilevazioni dei tecnici dei vigili del fuoco. Gli inquirenti hanno rilevato che la recinzione era stata divelta.

(Visited 1.239 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!