Acqua non potabile a Cannigione, l’ordinanza del sindaco di Arzachena

Le analisi non sono risultate conformi.

Il sindaco del Comune di Arzachena ha emesso l’ordinanza 34 in data odierna per informare la popolazione della non potabilità dell’acqua erogata in località Cannigione.

La Asl ha comunicato che l’acqua non è idonea per uso potabile e per la preparazione di alimenti e bevande in cui rappresenti la componente principale (minestre, pasta, ecc. e tutti i preparati alimentari destinati ai neonati o ai lattanti).

Condividi l'articolo
Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura