Contagi nel Billionaire di Porto Cervo: “I clienti hanno dato numeri di telefono falsi”

Il focolaio nel Billionaire di Porto Cervo.

Le liste delle prenotazioni dei tavoli ci sono, ma molti dei numeri di telefono forniti dai clienti che sono stati al Billionaire di Porto Cervo sono falsi o appartengono a persone che non sono mai state in Sardegna. A rivelarlo è Repubblica in un approfondimento proprio sul noto locale della Costa Smeralda.

Briatore parla dall’ospedale: “Ho solo una prostatite”. Ma sul Covid non chiarisce

Un’indiscrezione che getta nuove ombre su come sia stato gestito il sistema dei controlli questa estate durante la movida. Dopo la conferma dei 63 casi tra i dipendenti del Billionaire, gli uffici di igiene pubblica della provincia di Sassari sono al lavoro per contattare i clienti, che hanno frequentato il locale nei primi dodici giorni d’agosto e verificare le loro condizioni di salute.

Da qui la scoperta: molti dei numeri di telefono lasciati risultano falsi o di persone che non sono mai state in Sardegna. Inoltre, durante le serate ci sarebbero stati ingressi sfuggiti alla registrazione. Secondo le stime i clienti da rintracciare sono in tutto oltre 3mila.

(Visited 16.192 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!