Nuovi divieti per il Carnevale di Arzachena: multe da 500 euro

I divieti nell’ordinanza di oggi.

Il sindaco di Arzachena Roberto Ragnedda ha emesso una nuova ordinanza in data odierna allo scopo di ampliare le misure di sicurezza per la tutela di figuranti e pubblico durante le prossime manifestazioni del Carnevale in programma martedì 25 febbraio e domenica 1 marzo 2020. Da oggi entrano in vigore due divieti.

Il divieto assoluto di introdurre qualunque oggetto atto a offendere e, in particolare, materiale pirotecnico e spray urticanti di ogni genere lungo tutto il percorso e nelle aree dedicate alla manifestazione;

Il divieto assoluto di introdurre bottiglie in plastica, borracce e ogni altro contenitore di liquidi in genere lungo tutto il percorso e nelle aree dedicate alla manifestazione.

La sanzione minima per i trasgressori è pari a Euro 500.

Restano valide anche le precedenti indicazioni con il divieto all’uso di lattine, bottiglie in vetro, oggetti in plastica monouso (compresi palloncini, coriandoli e stelle filanti in plastica) lungo tutto il percorso e nelle aree dedicate alla manifestazione. Inoltre è vietato sostare e transitare nell’area dedicata al passaggio dei carri allegorici.

(Visited 1.882 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!