Mattinata di follia per un giovane a Budoni: disturba in un locale e minaccia i carabinieri

Il giovane è stato arrestato dai carabinieri di Budoni.

Il caldo, si sa, ogni tanto gioca brutti scherzi. Ma questa non può essere una giustificazione. Ieri mattina, un ragazzo di origine brasiliana, residente da anni a Budoni, si trovava in un locale del porto di Ottiolu, quando, a causa dei suoi comportamenti, costringeva i titolari a chiamare i carabinieri.

Bisogna precisare che il ragazzo era già sottoposto ad una misura cautelare, ma era stato autorizzato a trasferirisi a Budoni e aveva anche trovato un lavoro.

All’arrivo dei carabinieri nel locale, però, il ragazzo ha dapprima oltraggiato pesantemente i militari, alla presenza di decine di persone, e poi li ha anche minacciati, nel tentativo di farli desistere dall’espletamento delle loro funzioni.

Non pago, ha anche pensato di opporsi energicamente all’invito che gli era stato rivolto di seguirli in caserma. I carabinieri sono riusciti, comunque, ad immobilizzarlo e a condurlo in caserma.

Ma anche qui il ragazzo ha continuato a dare in escandescenza e ha sferrato una testata al vetro della porta. Peccato che il vetro della caserma è antiproiettile e ben resistente. Così è stata fatta arrivare un’ambulanza per medicarlo, prima di procedere con l’arresto.

(Visited 4.466 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!