Il gospel a Calangianus, Sherrita Duran per il gran finale del Festival Bernando De Muro

A Calangianus arriva la musica gospel di Sherrita Duran

Dopo la grande lirica, il Festival Bernardo De Muro si chiude a Calangianus con la musica gospel di Sherrita Duran. Il concerto di Sherrita Duran sarà venerdì 29 dicembre 2023, alla chiesa di Santa Giusta a Calangianus (ore 21). È l’atto finale della rassegna itinerante che in questi mesi ha fatto tappa nel nord Sardegna ed è reduce dal successo del “Barbiere di Siviglia”. Ora ultimo evento dell’anno ma prima iniziativa nel comune gallurese e con la collaborazione dell’amministrazione comunale. Gli auspici per il 2024 dell’Accademia partono, anche, da questo sodalizio.

Venerdì prossimo il microfono e i riflettori saranno per la virtuosa cantante californiana Sherrita Duran, accompagnata per l’occasione da due coriste e un pianista. Reduce dalle tappe italiane del World Wild tour di Zucchero Sugar Fornaciari, per cui nel 2023 ha cantato insieme al “Sherrita Duran gospel choir”. Talento sopraffino, “Un soprano acrobatico, una forza della natura capace di unire il bel canto alla musica black”, come l’ha definita il critico Mario Luzzatto Fegiz, sin da giovanissima si è esibita in palcoscenici prestigiosi degli Stati uniti, del Canada e poi d’Europa. Diverse le collaborazioni con artisti italiani, tra cui anche Adriano Celentano al festival di Sanremo 2012 e Gianni Morandi l’anno dopo per lo spettacolo “Arena live”. Sarà lei la star della serata gospel che chiuderà il sipario all’edizione 2023 del festival musicale.

Il direttore artistico Ruggero

«Siamo molto contenti – riepiloga il direttore artistico dell’Accademia Bernardo De Muro, Fabrizio Ruggero – perché, sia nei concerti estivi e in questa parentesi autunnale e natalizia, siamo riusciti ad avvicinare e far appassionare tante persone alla musica in varie sfaccettature. Abbiamo proposto la lirica, il jazz, gli ensemble di voci, il teatro, e ora chiudiamo con Sherrita Duran, nome importante per un evento dedicato al gospel. Inoltre, è l’occasione per inaugurare una sinergia strategica con l’amministrazione comunale di Calangianus per continuare a condividere le nostre iniziative col territorio della Gallura».

Il sindaco di Calangianus e il gospel

«Siamo orgogliosi di presentare un grande spettacolo di gospel come amministrazione e al fianco dell’Accademia – commenta il sindaco di Calangianus, Fabio Albieri -, che si dimostra un’organizzazione culturale di grande livello nel territorio. Si tratta del primo di altri appuntamenti nel nostro territorio, con questa iniziativa intendiamo avviare in maniera strutturale il sodalizio con un soggetto di alto profilo per incentivare la promozione della musica e della cultura».

Condividi l'articolo
Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura