Via alla stagione dei superyacht: lusso da 600 milioni di dollari in Costa Smeralda

Costa Smeralda, nei primi tre giorni di giugno arrivati superyacht da 600 milioni

“Tra il primo e il 3 giugno sono arrivati e ormeggiano fra Porto Rotondo e la Costa Smeralda superyacht per un valore di 600 milioni di dollari“. Lo rivela un’analisi della Comunicazione e centro Studi del Cipnes Gallura basata sui dati dei siti Marine Traffic e Superyachtfan.

“Su 9 superyacht, ben 4 appartengono a investitori degli Stati Uniti, confermando e consolidando la tendenza sulla crescita del mercato americano in Costa Smeralda – spiegano dal Cipnes -. I 4 americani sono Mohammed Abu-Ghazaleh, ceo del gruppo Dal Monte, con il Maraya (54 metri e valore di 35 milioni. Charles Simonyi, creatore della suite di Microsoft Office, con lo Skat (71 metri, valore di 60 milioni). Leo Vecellio, proprietario di una società di costruzioni della Florida, con il Lady Kathryn V (62 metri, valore di 60 milioni). Eddie Lampert, fondatore e ceo di ESL Investments, con il Fountainhead (88 metri, valore di 130 milioni). Fra gli italiani, si registra la presenza di Regina d’Italia, il superyacht da 65 metri e 60 milioni di valore di Stefano Gabbana“.

[foto: Fountainhead da superyachtfan.com]

Condividi l'articolo