Aeroporti di Olbia e Alghero, dalla Regione nuovi fondi per promuovere il turismo

Una campagna di promozione del turismo in Sardegna.

Il settore turistico è tra quelli maggiormente colpiti dell’emergenza Covid ed è anche quello che trascina un indotto notevole. Per questo motivo sono stati messi in campo diversi strumenti volti a favorirne la ripresa. 
La Regione guidata da Christian Solinas, all’interno della legge Salva Imprese, oltre ad interventi diretti collegati al fondo Resisto e Bei, ha previsto politiche di promozione e comunicazione attraverso i canali offerti dal sistema aeroportuale utili alla destagionalizzazione dei flussi turistici. 

“Oltre alle importati misure dirette a sostegno delle imprese del turismo messe in campo dalla Giunta Solinas, sono ben 5 milioni di euro le risorse previste nella legge Salva Imprese, approvata mercoledì scorso dal Consiglio regionale, per la promozione e comunicazione finalizzata alla destagionalizzazione dei flussi turistici attraverso gli scali sardi”. Ne da notizia il presidente del Consiglio regionale Michele Pais.

“Questo inizio di stagione estiva, a causa degli effetti post-covid, – sottolinea Pais – è purtroppo caratterizzato da una pesantissima flessione degli spostamenti e dei flussi turistici, non solo in Sardegna ma anche nel resto della penisola e nel continente europeo”.

“Si è reso pertanto necessario intervenire al fine di incentivare il prolungamento della stagione turistica per una ripresa di un settore che, con tutto il suo indotto, rappresenta una importantissima parte del Pil della Sardegna”.

“Queste risorse saranno destinate agli aeroporti di Alghero, Cagliari e Olbia,  motori della ripresa turistica, per la promozione dell’isola e l’intercettazione di nuovi flussi turistici utili ad allungare la stagione” – continua il Presidente Pais, e conclude – “Sono molto soddisfatto che il Consiglio abbia sostenuto il provvedimento della Giunta Solinas che va nella giusta direzione di supportare un settore fortemente in difficoltà e trainante rispetto a tutti gli altri”.

(Visited 163 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!