A vincere è l’astensionismo: l’affluenza peggiore a Buddusò. In testa Golfo Aranci

I dati sull’affluenza alle elezioni europee in Gallura

Più di tutti a vincere è stato l’astensionismo. Di fronte a delle percentuali in calo in quasi tutte le regioni italiane per queste elezioni europee, la Sardegna non ha fatto eccezione e la Gallura ancora meno.

I dati dell’affluenza alle 23 di ieri hanno fatto segnare a livello regionale un numero di votanti pari al 36,25%, in calo rispetto al 42,01% di cinque anni fa. Ma la provincia di Sassari, Gallura e area del Monte Acuto compreso, hanno fatto, seppur di poco, ancora peggio, raggiungendo il 36,10% contro il 47,65%.

Il dato peggiore sul numero di votanti nella zona spetta a Buddusò, dove si sono recati alle urne solo 2 elettori su 10. La migliore affluenza è stata, invece, registrata a Golfo Aranci, che intravede, anche se sempre da lontano, la metà degli elettori ai seggi. Ecco i dati sull’affluenza, comune per comune.

COMUNE                         % ore 23              Prec.
ARZACHENA                          29,46            32,95
BUDDUSO’                              22,86            21,17
BUDONI                                  27,81            28,13
CALANGIANUS                     32,48            40,87
GOLFO ARANCI                    41,18            74,24
LA MADDALENA                  35,08           37,63
LOIRI P. S. PAOLO                 34,70           41,11
MONTI                                    32,42           33,92
OLBIA                                     32,38           34,87
PALAU                                    30,33           37,92
SAN TEODORO                     29,78           34,14
SANT’ANTONIO DI G.          31,66           35,92
SANTA TERESA GALLURA 34,44           37,70
TELTI                                       35,46          40,55
TEMPIO PAUSANIA              30,91          35,17

(Visited 2.892 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!