Aggressione in un bar di Tempio, i carabinieri lo chiudono per 15 giorni

Chiuso un bar di Tempio Pausania.

I carabinieri di Tempio Pausania hanno dato esecuzione alla sospensione della licenza di un locale, con la conseguente chiusura di un bar per 15 giorni ubicato al centro della città gallurese.

Il provvedimento, emesso dal Questore della provincia di Sassari, scaturisce dagli accertamenti eseguiti dai militari dell’Arma territoriale a seguito dei controlli effettuati e delle violazioni riscontrate. Le circostanze appurate hanno permesso di accertare come l’esercizio commerciale costituisse un pericolo per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini, in quanto luogo, tra l’altro, ove si è consumata un’aggressione e nell’occasione, nessuno dei presenti ha contattato i soccorsi.

Inoltre, il locale commerciale è stato luogo d’intervento delle forze dell’ordine in più occasioni, anche per segnalazioni di cittadini per il disturbo della quiete pubblica ed al riposo delle persone, in ragione della musica ad alto volume. L’attività s’inquadra nell’opera di controllo del territorio posta in essere dai carabinieri della Compagnia di Tempio Pausania.

Condividi l'articolo