Air Italy dice sì alla Regione e salva Olbia

La risposta di Air Italy alla Regione.

Air Italy accetta la proposta della Regione e salva la sua base di Olbia. Sembra essere arrivata la parola fine di questo thriller, che da mesi tiene in apprensione tutti.

Con una comunicazione ufficiale la compagnia ex Meridiana ha risposto positivamente all’ultima proposta avanzata ieri dal governatore Christian Solinas, che le aveva concesso la quasi esclusività dei collegamenti per Roma e Milano, fatto salvo un volo per permettere ad Alitalia di servire i suoi 70mila passeggeri, che avevano acquistato i biglietti durante il caos della continuità territoriale.

Ma Air Italy chiede a Regione ed Alitalia conferma entro oggi dell’accordo su Olbia

Un sospiro di sollievo per i 600 lavoratori, che anche stamattina si erano riuniti in assemblea all’aeroporto quasi pregando Air Italy di dire sì alla proposta della Regione.

In concreto il vettore avrà l’esclusività delle tratte in continuità fino al 31 dicembre 2019 in attesa del nuovo bando a cui sta lavorando la Regione.
Alitalia avrà la possibilità di effettuare un volo su Olbia nella fascia oraria centrale della giornata per il solo periodo estivo, dall’1 giugno al 31 agosto di quest’anno per soddisfare i suoi passeggeri.

(Visited 12.673 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!