Minaccia con la pala e cerca di strangolare un ragazzino a Olbia, bullo a processo

L’episodio successo a Olbia contro un ragazzo.

Sono pesanti gli episodi di bullismo di cui sarebbe stato vittima un 13enne a Olbia, che vedono a processo uno dei presunti giovani bulli che lo presero di mira perpetrando violenze e umiliazioni pesanti.

Secondo le accuse mosse dal pm Gianmarco Vargiu, un gruppo di ragazzi più grandi lo avvicinarono in un parco cittadino di Olbia, manifestando l’intenzione di volerlo punire perché non sapeva andare in bicicletta. Il ragazzino sarebbe stato poi minacciato con una pala e quasi strangolato con un copertone di bicicletta. Uno di loro avrebbe perfino spruzzato sul viso una bottiglia con acqua e urina.

Sotto processo c’è il giovane, appena maggiorenne all’epoca dei fatti, fermato e identificato dai militari del Reparto territoriale di Olbia. Con il presunto autore delle violenze c’erano anche altri ragazzi che riuscirono a fuggire.

(Visited 1.540 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!