Grandi artisti e scuole chiuse per il Carnevale primaverile di Tempio

Gli ultimi preparativi del Carnevale di Tempio.

Pochi giorni prima dell’inizio della Sei giorni di Carnevale in versione primaverile a Tempio e sono tante le novità. Mentre negli hangar di via Giovanni XXIII si ultimano i lavori per la costruzione dei carri allegorici che sfileranno domenica 8 e sabato 14 maggio, il Comune predispone la viabilità e chiude le scuole e la gestione del Parco Tenda, la storica tensostruttura dei veglioni carnevaleschi, annuncia gli ospiti speciali dei veglioni di sabato 7 e sabato 14.

La chiusura delle scuole.

In occasione del Carnevale, la viabilità subirà le consuete limitazioni, con la chiusura al traffico del tradizionale percorso della sfilata e le forze dell’ordine, in particolare il Comando di Polizia Locale, saranno impegnati nelle misure di sicurezza per la manifestazione. Questo causerà l’impossibilità di garantire l’adeguata sorveglianza all’ingresso e all’uscita da scuola e l’inibizione della sosta di scuolabus e vetture pubbliche e private, per tanto il sindaco Gianni Addis ha ordinato la chiusura delle scuole sabato 7 maggio per la Soap Box Race e giovedì 12 maggio in occasione della sfilata che vedrà protagonisti gli studenti delle scuole dell’infanzia, elementari e medie.

I superospiti del ParcoTenda.

Già dallo scorso 20 aprile la gestione del ParcoTenda aveva generato attesa con l’annuncio del primo grande artista in programma per questa speciale Sei giorni primaverile, si tratta del rapper Jake la Furia, tra i primi e principali esponenti del rap italiano con i Club Dogo, in scaletta per sabato 7 maggio. Si attende ancora l’annuncio del super ospite per la seconda data di apertura, quella del 14 maggio, che si prospetta comunque essere un grande nome. I due super ospiti si affiancheranno a DJ e band locali che si alterneranno sul palco durante tutta la notte.

Condividi l'articolo
Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura