Tavolo nel centrodestra per decidere gli assessori della Regione, ma manca ancora la proclamazione degli eletti

Il tavolo del centrodestra per gli assessori in Regione.

Gli eletti non sono ancora stati proclamati, ma nel centrodestra vincitore alle ultime elezioni regionali è tempo di discutere anche dei nuovi assessori.

Per questo motivo, complice anche il fatto dell’annullamento della convocazione del Consiglio, i rappresentanti dei partiti della coalizione, che ha sostenuto il presidente Christian Solinas, si riuniranno per vagliare le varie combinazioni possibili.

LEGGI ANCHE IL NEO CONSIGLIERE COCCIU SUI NUOVI ASSESSORI

Da quanto si apprende, dei 12 posti di cui si compone la giunta sarda, tre dovrebbero andare alla Lega, due al Psd’Az a Forza Italia e a Riformatori. Uno a Sardegna Venti20, all’Udc e a Sardegna Civica-Fortza Paris.

Il primo incontro tra i partiti è fissato per venerdì, ma è probabile che possa slittare a sabato o addirittura a lunedì. Un modo per iniziare ad assaggiare le reciproche ambizioni tra gli alleati. La prima mossa di una lunga e complicata partita a scacchi per la divisione degli assessorati.

(Visited 364 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!