Aveva ucciso un’anziana a Olbia, chiesta la condanna per un altro delitto

Il rito abbreviato verso Pasquale Concas.

Ventisei anni di carcere, col rito abbreviato, per aver ucciso la prostituta ungherese Arietta Mata, trovata morta sulle rotaie a Gaggio, in provincia di Modena, nel gennaio di 2018.

È questa la richiesta del pubblico ministero di Modena nei confronti di Pasquale Concas, 50enne originario di Osilo. La richiesta tiene conto anche del fatto che l’uomo era già stato condannato in passato per l’omicidio di un’nziana di Olbia, Loredana Gottardi, nel 1994.

Per quel delitto Concas aveva scontato 21 anni dei 28 a cui era stato condannato. Ma secondo gli avvocati della difesa, non ci sarebbero prove di quest’ultimo omicidio.

(Visited 1.997 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!