Il coronavirus ferma anche Dwayne Johnson e Netflix: saltano le riprese in Gallura

Le riprese erano previste per fine marzo.

Il coronavirus ferma anche le grandi produzioni internazionali di Netflix.

L’azienda statunitense infatti ha deciso di cancellare le riprese previste in Gallura e in Italia del suo nuovo film Red Notice. Il film, con Dwayne Johnson(The Rock), Ryan Reynolds e Gal Gadot è destinato ad diventare una delle pellicole più costose prodotte da Netflix e racconta la storia di un agente sulle tracce di un ladro di opere d’arte.

Atteso per il 2021, il film doveva contenere anche delle scene girate a Roma e in Sardegna previste per fine marzo. Ma l’emergenza coronavirus e l’incertezza che la situazione si risolva in breve tempo ha fatto saltare i piani. Ora infatti Netflix sta cercando un’alternativa all’Italia.

(Visited 7.348 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!