Criminalità, il sindaco Nizzi: “A Olbia scarsa delinquenza”

criminalità Olbia

Il bilancio del sindaco Nizzi sulla criminalità a Olbia.

Olbia è una città sicura, parola del sindaco Settimo Nizzi. Il primo cittadino ha fatto un bilancio della criminalità in città, dopo le aggressioni e fatti più recenti che si sono verificati nel centro storico e in alcuni quartieri.

Lo ha fatto nel corso della conferenza stampa di fine anno che si è tenuta il 29 dicembre al municipio di via Dante. “Olbia è una città super sicura – afferma Nizzi -, con scarsi problemi di tipo delinquenziale in confronto a realtà della stessa dimensione dello stesso numero di abitanti. Devo dire che la sicurezza è di una città che si può vivere tranquillamente”.

Il primo cittadino però ha deciso di incrementare la sicurezza con la messa a dimora di telecamere nelle zone centrali. Contrasteranno la criminalità in alcune aree di Olbia. Alcune di queste sono state installate sul lungomare e presto entreranno in funzione. “Saranno duecento – annuncia il sindaco -, stiamo mettendo in atto il progetto che abbiamo approvato. Le metteremo anche in piazza Matteotti, Regina Margherita e in piazza Mercato”.

Condividi l'articolo
Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura