Pali pericolanti, cornicioni caduti ed insegne: da Olbia a Sassari i danni del vento

I danni del vento nella provincia di Sassari.

Un’opera incensante quella dei vigili del fuoco tra la Gallura e la zona di Sassari per fare fronte alle numerose richieste d’intervento che arrivano al 115 a causa del maltempo.

Il vento di maestrale che ha colpito l’isola in queste ore ha provocato danni di varia natura con pali pericolanti, alberi, cornicioni e insegne. Si registrano diversi interventi da parte dei distaccamenti di Olbia, La Maddalena, Tempio, Arzachena, Alghero, Porto Torres e dalla centrale di Sassari.

Ad Olbia inoltre continua l’assistenza dei vigili del fuoco ai 125 profughi della nave Alan Kurdi, sbarcarti ieri sera e attraccata al molo industriale cocciani di Olbia e rifugiati presso il distaccamento portuale dei vigili del fuoco.

(Visited 1.367 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!