Estensione delle concessioni demaniali, la soddisfazione del sindacato dei balneari

concessione demaniale

Le dichiarazioni.

Il S.I.B – Sindacato Balneari aderente a Confcommercio FIPE, apprende con soddisfazione la firma della determina da parte della Regione Sardegna di presa d’atto dell’estensione di 15 anni delle concessioni demaniali prevista dalla legge di bilancio n. 145 del 30 dicembre 2018, a firma del direttore generale Umberto Oppus.

“Un particolare plauso e ringraziamento – dichiara il sindacato – va al capogruppo della Lega in Consiglio Regionale onorevole Dario Giagoni, che si è speso con grande energia e determinazione per arrivare a una soluzione positiva di una vertenza che da anni tiene col fiato sospeso quasi 1000 piccole imprese sarde; questo suo impegno si è concretizzato prima con la mozione sul tema da lui presentata e approvata dal Consiglio Regionale lo scorso agosto e poi culminata oggi, grazie al suo incessante lavoro, con la firma della determina”.

“Per questo risultato dobbiamo ringraziare comunque tutta la maggioranza di governo regionale, che ha mantenuto la promessa di tutelare il nostro patrimonio di piccole imprese balneari e familiari sarde, che altrimenti avrebbero rischiato in gran parte di finire nelle mani di grandi gruppi imprenditoriali e stranieri. A breve sarà adottato un DPCM dal governo nazionale, che emanerà le disposizioni di attuazione della legge per le Regioni costiere e segnerà un altro punto a favore per la continuità delle imprese balneari”

(Visited 220 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!