L’ex calciatore dell’Olbia Ragatzu a processo per maltrattamenti e stalking

Daniele Ragatzu è stato rinviato a giudizio.

L’ex giocatore dell’Olbia Calcio Daniele Ragatzu è stato rinviato a giudizio per maltrattamenti e stalking nei confronti della sua ex compagna. Il processo si terrà a luglio del prossimo anno.

I fatti si riferiscono all’autunno del 2016 quando secondo l’accusa, l’ex calciatore che ha giocato anche nel Cagliari, avrebbe maltrattato in diverse occasioni l’allora convivente. Probabilmente accecato dalla gelosia, il suo comportamento sarebbe continuato con continue vessazioni e di stalking anche quando lei, incinta, avrebbe deciso di tornare a vivere dalla sua famiglia.

Ora la decisione toccherà quindi al Tribunale, nel processo che inizierà il 15 luglio del prossimo anno.

(Visited 2.062 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!