Sa festa manna de Mesu Maju, i preparativi per la festa più attesa di Olbia e le anticipazioni sul programma

Gli eventi in programma nella settimana di San Simplicio.

Fremono i preparativi per la festa più apprezzata e famosa di Olbia, ovvero la festa del santo patrono San Simplicio.

Come tutti gli anni la festa avrà inizio il 10 maggio con l’immancabile spettacolo di fuochi d’artificio e una serata di cabaret presso il Parco Fausto Noce. L’11 maggio, l’appuntamento con la Sagra delle cozze alla marinara, offerte dal comitato organizzatore e a seguire il concerto di una band nazionale, della quale non è ancora stato svelato il nome.

Quest’anno il Palio della Stella, la manifestazione equestre con fantini a cavallo, avrà luogo il 12 maggio presso l’Isola Bianca. I festeggiamenti continueranno in seguito con una serata di cabaret al Fausto Noce.

Il giorno seguente, 13 maggio, la serata sarà accompagnata da musica sarda ed etnica mentre il 14 maggio la serata si aprirà con canti folcloristici e in seguito un concerto di musica leggera, la quale band ancora non è stata svelata.

Il 15 maggio, la Diana con la banda musicale, la mattina presto suonerà per le vie della città. In mattinata la processione che accompagnerà il Vescovo dalla chiesa di San Paolo fino alla chiesa di San Simplicio, dove verrà celebrata la Santa Messa all’esterno della Basilica in diretta su Videolina. Alle ore 18 la solenne processione con il Vescovo Sebastiano Sanguinetti accompagnato dalla banda, il comitato e i fedeli, e la chiusura della festa con i balli sardi presso il Parco Fausto Noce.

Immancabile cornice della manifestazione, bancarelle di artigiani, paninari e le giostre, che stanzieranno presso il parco Fausto Noce durante tutta la durata della festa.

(Visited 9.785 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!